Dove dormire ad Amsterdam – i migliori hotel

La scelta del luogo dove dormire ad Amsterdam è fondamentale. Qui troverai i consigli utili per scegliere al meglio.

Amsterdam è una città piccola e la richiesta di stanze è molto elevata, quindi bisogna prenotare con largo anticipo. C’è ampia scelta tra hotel, B&B, case galleggianti e ostelli. In base al tuo budget e al tipo di vacanza che hai in mente puoi scegliere tra le differenti tipologie di alloggio.

LA SCELTA DELLA ZONA

La città di Amsterdam ha una pianta a forma di mezza luna con canali concentrici che partono dalla zona centrale di Dam. Il centro città si estende dalla zona dei canali fino al canale Leidsekade: oltre questo canale la città cambia completamente fisionomia e i canali lasciano spazio a zone più residenziali e tranquille, lontano dai negozi e dalle attività turistiche.

LEGGI ANCHE: DOVE DORMIRE AD AMSTERDAM – ZONE CONSIGLIATE

Ricerca su booking.com

DORMIRE IN CENTRO OPPURE NO?

Sicuramente un albergo più vicino al centro ha prezzi elevati, ma ti permette di risparmiare sull’utilizzo dei mezzi di trasporto. Nella zona periferica della città potrai trovare alberghi con camere molto più ampie, adatti a famiglie o a gruppi di amici numerosi. Qualunque sia la tua scelta ricordati che Amsterdam è una città con distanze relativamente corte, inoltre i mezzi di trasporto collegano in modo efficiente e rapido i diversi punti di interesse.

Booking.com

Il consiglio è quello di prenotare con anticipo per ricevere l’offerta migliore e per avere maggiore possibilità di scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *