bruin cafè amsterdam

Bruin cafè di Amsterdam – i caffè oscuri

I famosi Bruin cafè sono bar tradizionali olandesi. La loro caratteristica è quella di essere luoghi di piccola dimensione, intimi e conviviali. Il loro nome è dato dalle pareti macchiate da secoli di fumo.

COSA SONO I BRUIN CAFE’

Al contrario del pub inglesi in questi locali si beve e basta. Non viene venduto cibo se non per pezzetti di salsiccia e formaggio che servono per accompagnare una buona bevuta. La birra è infatti l’accompagnamento perfetto alle uscite con gli amici sia di giorno che di notte.

Oltre alla birra in questi luoghi è possibile degustare il famoso genever. Il genever è un gin ricavato dalle bacche di ginepro. Viene servito in bicchieri molto piccoli riempiti fino all’orlo.

Spesso d’estate i bruin cafè spostano il loro fascino all’esterno: sui marciapiedi e nelle piccole piazzette vengono infatti allestite le famose terras. Le terras sono tavoli esterni o piccole terrazze dove passare piacevolmente tempo in compagnia.

I MIGLIORI BRUIN CAFE’

Cafè Hoppe

Tra i migliori bar di Amsterdam c’è sicuramente il Cafè Hoppe. Dal 1670 sorge sulla SPUI, una delle piazzette più carine e suggestive di Amsterdam.

Il Café Hoppe ha qualcosa di unico e indescrivibile. La sua terrazza esterna
è il luogo del drink del venerdì sera dopo il lavoro.

Arendsnest

Arendsnest è un Proeflokaal, cioè locale da degustazione. Qui sono servite solo birre dall’Olanda. Oltre 50 birre alla spina e più di 100 birre alla bottiglia.

Café de Sluyswacht

Questo cafè è uno dei più particolari. Sorge all’interno della storica casa del custode della chiusa di Sant’Antonio. Ha una bellissima terrazza all’aperto con vista sulla casa di Rembrandt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *